Chrysanthellum Americanum L.

Chrysanthellum Americanum L.


Chrysanthellum Americanum L.
Vatke Compositae
Crisantemo Americano


Descrizione

Piccola pianta erbacea, strisciante o appena eretta, con foglie alterne profondamente pennatosette e poco numerose, con lungo picciolo. I fiori, posti su di un peduncolo lungo 5-6 centimetri, sono di colore giallo e di dimensioni da 3 a 5 millimetri, diventano più grandi quando iniziano a crescere i frutti. I frutti sono degli acheni piatti, di colore bruno che si espandono verso la sommità e sono bordati da un’ala biancastra. Si adoperano le foglie, i fiori e i frutti. L’esame analitico di un estratto di Chrysanthellum mostra una ricchezza in quantità e percentuale di flavonoidi (tre flavoni, un calcone e un aurone) così come di saponine inedite e specifiche (Chrysanthellina A e B). Sono presenti inoltre acidi polifenolici, acido caffeico e acido clorogenico, sesquiterpeni e diterpeni. Questa pianta viene utilizzata maggiormente nei casi di epatopatie, sia tossiche che alcoliche, come anche nelle sequele post epatiche virali. A livello fisiologico è con- siderato un drenante epatobiliare e renale-vascolare.


Prodotti correlati