Carnitina

MOLECOLE ORGANICHE

Carnitina


La Carnitina da un punto di vista strutturale è simile a un amminoacido ma a differenza di questo non può formare proteine. Il suo ruolo biologico è quello di trasportatore degli acidi grassi a lunga catena dal citoplasma della cellula all’interno dei mitocondri dove producono energia attraverso la loro ossidazione (produzione di ATP). Numerosi studi dimostrano l’azione stimolante della Carnitina nella contrattilità cardiaca, aumenta, inoltre, la vasodilatazione periferica migliorando distribuzione e flusso di ossigeno e mantenendo normali i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Migliorando l’approvvigionamento delle cellule cerebrali, contribuisce ad aumentare la resistenza allo stress: i carichi di natura sia fisica che mentale possono essere sopportati più facilmente. Nel nostro organismo, la maggior parte della Carnitina si trova a livello di muscoli e cuore.


Prodotti correlati