Melaleuca Leucadendra L.

Melaleuca Leucadendra L.


Melaleuca Leucadendra L.
Myrtaceae
Melaleuca


Descrizione

Melaleuca è un genere di piante della famiglia delle Myrtacee, ne esistono oltre 200 specie. Melaleuca leucadendra L. var. Viridiflora, cono- sciuta anche come Niaouli, è un piccolo albero della famiglia delle Myrtacee, nativo delle aree boschive dell’Australia del nord e della Papua Nuova Guinea. Il Niaouli è una pianta molto resistente, che può raggiungere dimensioni notevoli e cresce praticamente su ogni tipo di terreno formando gruppi o piccole foreste che si calcola coprano due quinti del suolo della Nuova Caledonia. L’albero è utilizzato dagli aborigeni per molteplici usi mentre i suoi estratti vengono usati nella medicina tradizionale per la produzione dell’olio essenziale di Niaouli, ricavato dalle foglie e dai rami e noto per la sua azione balsamica e decongestionante. Il Niaouli viene utilizzato ad uso interno per le sue proprietà aromatiche, diaforetiche, carminative, antisettiche e vulnerarie. Nelle preparazioni viene inserito perché, grazie alle sue proprietà analgesiche ed espettoranti, aiuta a curare le infezioni del cavo orale. Melaleuca leucadendra L. var. Cajaputi R. è un albero molto diffuso in Estremo Oriente, Indonesia, Malesia, Filippine e Australia. I nomi della pianta e dell’olio essenziale derivano dal malese “kayu-puti”, che significa “albero bianco”. Il cajeput cresce in abbondanza in Malesia e sulle isole Molucche. L’olio essenziale, estratto da foglie e giovani germogli lasciati fermentare per qualche giorno, ha un odore forte e speziato. Antinfiammatorio, mucolitico Me rienflrielsocatnutes, voiefnfie ciminpiaeglaisto a(nlch.)e iPnacalls.o di malanni da raffreddamento.