D-MANNOSIO

D-MANNOSIO


Descrizione

Il D-mannosio è un monosaccaride di origine naturale estratto principalmente dal legno di larice, betulla o ricavato dal mais. Viene metabolizzato solo in ridottissima parte e viene escreto con urine e feci. A livello urogenitale ha la capacità di legarsi alle fimbrie di tipo 1 mannosio sensibili del batterio E. coli (il principale responsabile delle cistiti) e venire escreto con le urine portandosi con sé i batteri patogeni.  Il D-mannosio è anche in grado di inibire la formazione del biofilm protettivo dei batteri indebolendoli e aumentando l’efficacia delle sostanze in grado di contrastarli. Il D-Mannosio esplica anche un’attività prebiotica, favorendo così l’instaurarsi di una flora intestinale sana si riducono i rischi di incorrere in episodi di cistite ripetuti nel tempo.