Aleppo Soap Co

I saponi di TADÉ, distribuiti dalle marche Tadé Pays du Levant ed Aleppo Soap Co. provengono sempre da Aleppo! Davvero, nonostante la guerra in Siria, Thaddée di Slizewicz, fondatore e gerente, continua a importare il Sapone da Aleppo. Lui ci racconta:
“Quando il conflitto è diventato feroce e ha raggiunto Aleppo nel Luglio 2012, abbiamo chiuso il nostro magazzino siriano. Non possiamo però mettere fine a venti anni di relazioni annodate con questi contadini, artigiani, operai e Maestri Saponieri straziati dal dramma che vive il loro paese, e che sono diventati per noi dei collaboratori e spesso, degli amici. Non possiamo abbandonarli, né essi, né il Sapone d’Aleppo, così intimamente legato all’identità di TADÉ. Da quattro anni, conservando la speranza malgrado questo contesto di guerra e l’interruzione della produzione nel 2012, teniamo duro nella tempesta. Durante l’inverno del 2014, abbiamo ripreso la nostra produzione nei saponifici della campagna aleppina, vicino agli oliveti, al riparo dai conflitti”.

Tadé Vi garantisce la provenienza di tutti i suoi saponi stampati «Pains d’Alep®» e la loro perfetta tracciabilità fino al Maestro Saponiere. Su ogni imballaggio, l’indicazione obbligatoria «Made in Syria» certifica la loro autenticità.

I Prodotti